Il primo dolore

Due cammini paralleli che si intrecciano fino a completarsi, un’unica storia sulla forza radicale del venire al mondo, sul legame inestinguibile dei sentimenti più istintivi, sulla possibilità di nascere ancora, nascendo madre, ogni volta che in qualche modo lo si diventa o si torna a esserlo.

Elle
Emozionante e perturbante
la Repubblica
Questo affresco della maternità, fra tinte forti e momenti di alto lirismo, è anche un grande omaggio alla maturità cui si approda soltanto passando attraverso il dolore
Coraggioso, intenso, a tratti spietato e a tratti lieve
la Notizia
Un romanzo che racconta ciò che non può essere raccontato, analizza l’imperscutabile, rende chiaro ciò che per sua natura non può esserlo

Leggi

About
About

Melissa
Panarello

Il primo libro, "Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire" è del 2003. Ne sono seguiti altri tredici. Vive a Roma dove ha fondato la Piccola Agenzia Letteraria.
Seguimi

BIO

Nata a Catania nel 1985. Oltre ai suoi libri ha scritto e interpretato i podcast Love Stories, di cui esistono tre stagioni, C’era una volta e c’è ancora e Pornazzi per Storielibere. Ha lavorato e lavora in televisione in qualità di opinionista. Collabora regolarmente con La Stampa, Tuttolibri e Specchio, dal 2011 ha una rubrica di astrologia sul settimanale Grazia. Nel 2020 ha fondato l’agenzia letteraria PAL / Piccola Agenzia Letteraria.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.