Tag: melissa p.


Nuova edizione de “L’odore del tuo respiro”

venerdì 27 gennaio, 2017
Romanzo
Solo su Amazon disponibile la nuova edizione digitale de “L’odore del tuo respiro”, pubblicato la prima volta nel 2005.     Compra su Amazon
Condividi

Lettera a un bambino appena nato – Virus, Rai 2

martedì 28 aprile, 2015
Articoli
Caro Pietro, sei nato stamattina alle 5.47, quasi insieme al sole. Per oggi hai assolto tutti i tuoi compiti: hai toccato tua mamma per la prima volta, hai conosciuto tuo padre, hai accettato che ti infilassero un cappello di lana, sei stato nutrito, hai realizzato di non essere solo, ti sei concesso almeno una possibilità […]
Condividi

Melissa P, 2015 con il suo “Oroscopo sentimentale per ragazze sveglie” – Intervista di Elisa D’Ospina per Il Fatto Quotidiano

giovedì 20 novembre, 2014
Astrologia Dicono di me
È uscito il suo ottavo libro e Melissa P. non smette di stupire. In “2015 – Un anno di amore. Oroscopo sentimentale per ragazze sveglie” edito da Mondadori la scrittrice siciliana nelle oltre 400 pagine parla di astrologia spiegando l’influsso dei diversi segni sull’identità maschile, ma anche sul modo di approcciarsi all’amore e al sesso.  “Prima del […]
Condividi

La bugiarda – recensione di Marco Pasquali per Roma Cultura

domenica 1 giugno, 2014
Dicono di me
L’ultimo libro di Melissa P. si legge di un fiato ed è una sorta di decompressione dopo l’ebbrezza del successo dei 100 colpi di spazzola (2003), libro ormai lontano anni luce dall’esistenza attuale della scrittrice. La forma-diario qui lascia il posto ad una struttura ellittica: essenziali le descrizioni, frequenti i salti temporali; si passa dalle scene di […]
Condividi

Gli ex – Il Giornale

domenica 16 febbraio, 2014
Articoli
I buoni rapporti che Valerie Trierweiler chiede di mantenere all’ormai ex compagno Francois Hollande li conosco molto bene: sono finti. Ho sempre sostenuto di essere una ex fidanzata molto perbene, ma ciò non significa che io non parli malissimo alle spalle dei miei ex. Sono un’ipocrita come sono sicura lo siano anche loro. Il risentimento […]
Condividi

Fashion or Porn? – L’Unità

sabato 15 febbraio, 2014
Articoli
“Fashion or Porn?” è il nome di un quiz che in questi giorni sta girando su Facebook. La ragazza nella foto è seminuda e bella, ci sono le parole porn e game che già di per sé costituiscono ottimi motivi per aprire la pagina e giocare a quello che si rivela essere il quiz d’intelligenza […]
Condividi

La bellezza – Il Giornale

lunedì 10 febbraio, 2014
Articoli
“Scusami sono andato via presto, eri troppo bella per essere svegliata”. Il bigliettino era stato lasciato sopra il tavolo, dove potessi vederlo. Abbassai gli occhi, imbarazzata. Gli effetti prodotti da un complimento non passano mai inosservati, sono sempre estremi, perché vanno a toccare quei due punti diametralmente opposti che sono piacere e fastidio. Il complimento […]
Condividi

La Bugiarda: tre ragioni per una lettura – Olga Campofreda per DudeMagazine

martedì 17 dicembre, 2013
Dicono di me
Editori, scrittori, agenti letterari, compilatori di classifiche e recensori sanno fin troppo bene che anche per i libri, come per la semina, regolarsi secondo le stagioni è fondamentale per la buona riuscita del raccolto. In particolare l’inizio dell’estate e dell’inverno sono periodi in cui il terreno editoriale è assai fertile ed è proprio in queste […]
Condividi

La bugiarda – recensione di David Frati su Mangialibri

domenica 1 dicembre, 2013
Dicono di me
17 anni. 27 anni. Due età di svolta. Due stagioni di cambiamento traumatico. Due morti, in un certo senso. La seconda arriva con un trasloco. La prima, con un libro. Quel libro. Sì, quello dei colpi di spazzola. Ma non corriamo troppo. Anzi, corriamo: ma indietro nel tempo, fino al 1985, in provincia di Catania. […]
Condividi

Melissa P. svela la sua vita agra – Valentina Della Seta su Il Venerdì

mercoledì 13 novembre, 2013
Dicono di me
Nel 2003 era tutto diverso: la letteratura erotica mainstream si limitava agli Harmony, le librerie degli aeroporti non esponevano pile di Cinquanta sfumature di grigio in tutte le lingue, non c’erano Facebook e Instagram carichi di autoscatti di ragazze giovanissime con la bocca imbronciata, Miley Cyrus aveva undici anni e non era ancora diventata nemmeno Hannah Montana. Nel 2003 la vita erotica delle adolescenti era un segreto da condividere con i […]
Condividi